Blog

Amsterdam, nota anche come la Venezia dei Paesi Bassi, è una delle capitali europee più belle ed affascinanti.

Ma a cosa deve questo nome la capitale? Circa 800 anni orsono venne deviato il corso di un fiume, l’Amstel, costruendo una diga, "dam" in olandese, dando vita alla città, Amsterdam, che oggi è una delle più visitate dai turisti, attratti dalle sue bellezze, dai suoi canali con le casette che vi si affacciano, e dalle numerose opere d’arte che si trovano nei suoi musei.

La lotta contro l’acqua è stata "secolare" ma al termine ha dato alla città un aspetto meraviglioso e cela tra i suoi canali mille sfaccettature diverse, senza dimenticare il fatto che Amsterdam ha dato i natali al grande pittore Vincent Van Gogh e ad Anna Frank.

Ecco le 5 attrattive di Amsterdam da non perdere.

Cosa vedere ad Amsterdam

Ma cosa vedere ad Amsterdam? Iniziamo dal centro nevralgico della città Piazza Dam, vero cuore pulsante. Le sue fondamenta vennero realizzate nel corso del XIII secolo, quando venne eretta la diga sul fiume Amstel da parte degli abitanti dei villaggi che si trovavano sulle sue sponde.

Sulla piazza, con il suo pavimento in ciottoli, si specchiano degli edifici di grande importanza come il Palazzo Reale, la Nieuwe Kerk e il Monumento Nazionale. Il Palazzo Reale ha una struttura architettonica importante, e al momento della sua costruzione, nel XVII secolo, fu utilizzato come Municipio; in seguito, nel 1808, fu trasformato in Palazzo reale da Luigi Bonaparte, ma oggi non è più la residenza della monarchia olandese e viene utilizzato solo in occasioni particolari come le visite di Stato e le maggiori festività.

La Nieuwe Kerk, oggi sconsacrata, è il luogo in cui vengono incoronati i reali olandesi e nel quale si celebra anche la Giornata Nazionale dedicata ai caduti. Eretta in stile gotico nei primi anni del XV secolo, oggi ospita anche eventi artistici e concerti.

In Piazza Dam si trovano anche la Galleria De Bijenkorf, e due musei, quello delle Cere e quello dell’Erotismo.

Tra i vari musei spicca il Rijksmuseum, situato in Museumplein - in pratica la "piazza dei musei -, al cui interno si possono ammirare molte opere d’arte di ispirazione fiamminga. Una delle più importanti custodite nel museo è La Ronda di Notte dipinta da Rembrandt, ma permette di ammirare anche opere di Veermer.

Molto visitato e celebrato è anche il Van Gogh Museum, anche questo nella stessa piazza, e che contiene la collezione più vasta delle opere del grande pittore olandese. Le opere presenti sono riferite sia al periodo della sua vita in Olanda e Belgio che a quello francese.

Altre attrazioni di Amsterdam

Tra le altre cose da vedere ad Amsterdam, una delle tappe obbligate è la casa di Anna Frank, dove visse la giovane ebrea. Nella casa è ancora possibile vedere il nascondiglio segreto situato dietro la libreria girevole, che accoglieva non solo Anna ma anche molte altre persone ebree tra cui i suoi familiari.

Per fare un salto nel tempo si consiglia una visita al quartiere De Jordaan, nelle cui stradine si trovano negozi di antiquariato, gallerie d’arte e ristorantini caratteristici. Chi vuole curiosare nella città può farlo nei numerosi mercatini che si tengono all’aperto nei vari quartieri cittadini durante i giorni della settimana, mentre per ammirare bellissimi fiori si può visitare il Bloemenmarkt, che si tiene sul canale Singel ed è aperto tutto l’anno per mostrare la sua esplosione di colori.

La mappa del centro di Amsterdam

Grazie all’utilissima mappa del centro di Amsterdam si possono trovare tutti i monumenti e le attrazioni di Amsterdam citate in questo articolo, oltre alle linee dei battelli con i quali si possono navigare i vari canali, una alternativa di visita possibile insieme a quelle pedonali o in bicicletta.


Stampa  
Corso Umberto I n° 35, 71045
Orta Nova(FG)

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre offerte?

Ho preso visione e dichiaro di accettare la normativa sulla Privacy (Ai sensi art.13 e 14 Regolamento UE n.2016/679 c.d GDPR)

Seguici su

   

Pagamento sicuro con

Copyright © 2019 Cinque Reali Siti Viaggi. P.IVA 03631070715