Blog

New York, o come è soprannominata "La Grande Mela", è una delle mete più amate dai turisti di tutto il mondo affascinati da questa "metropoli verticale" che affianca agli innumerevoli grattacieli altre attrazioni di tutti i tipi, dai palazzi ai musei dalle chiese alla famosissima Statua della Libertà e all’iconico Ponte di Brooklyn.

Per poter apprezzare nel dettaglio tutte le bellezze di New York occorrono molti giorni, ma anche una vacanza di una settimana può essere sufficiente per farsi un’idea abbastanza precisa della città.

Ecco quello che ci sentiamo di consigliare ai turisti che hanno a disposizione proprio sette giorni per visitare New York.

Il quartiere più famoso di New York: Manhattan

Manhattan è il quartiere con il quale la maggior parte delle persone identifica la metropoli statunitense. L’isola in effetti è suddivisa in tre zone distinte tra di loro chiamate rispettivamente Lower Manhattan, Midtown Manhattan e Uptown Manhattan.

Nella prima si trovano quartieri spesso immortalati nei film o telefilm, come il Greenwich Village, Little Italy, Soho, Union Square, ma anche il World Trade Center e il Financial District con la celeberrima Wall Street.

A Lower Manhattan si trova anche Battery Park da cui è possibile partire per raggiungere, tramite battello, sia Ellis Island che la Statua della Libertà.

Mentre, a Midtown si trovano il più famoso viale della città, la 5th Avenue, Times Square, l’Empire State Building, il Rockefeller Center e il Grand Central Terminal. Per gli amanti dell’arte e della cultura qui si trovano il MoMA, il Museo delle Cere e la New York Public Library. Tra gli edifici religiosi si segnala la St. Patrick’s Cathedral e tra quelli civili il Palazzo dell’ONU e l’osservatorio Top of the Rock.

Anche Uptown Manhattan concentra molte attrazioni, iniziando da Central Park, il più famoso parco della città, per proseguire con il Lincoln Center, il quartiere di Harlem, e il Dakota Building. Qui si trovano alcuni dei musei più famosi come il Metropolitan Museum, il Museo Guggenheim e il Museo di Storia Naturale, tutti molto frequentati dai turisti.

Le altre zone: da Brooklyn al Queens

Lasciata Manhattan si arriva a Brooklyn tramite l’omonimo ponte, una delle attrazioni più fotografate dai turisti di tutto il mondo; realizzato nel XIX secolo per molto tempo ha detenuto il record di ponte sospeso più lungo del mondo.

In questa zona si trova il quartiere di Brooklyn Heights, caratterizzato da stradine e edifici realizzati in "brownstones", e dalla sua promenade si può ammirare una vista imperdibile proprio su Manhattan, che si trova di fronte.

Altri quartieri sono Coney Island, Dumbo, con la Jane’s Carousel e il Brooklyn Bridge Park, Bushwick, con la sua street art (la maggiore di New York), e Williamsburg. Tra le attrazioni disponibili in zona lo spettacolare Brooklyn Botanic Garden, nel quale è possibile anche vedere la fioritura dei ciliegi, e il Brooklyn Museum, con il suo vasto catalogo di opere che sfida quello del Metropolitan.

Il Queens, invece, è il quartiere più grande della metropoli statunitense ed anche quello dove si possono trovare il maggior numero di contaminazioni culturali, da quelle greche a quelle indiane fino a quelle cinesi. Qui si trovano anche due importanti aeroporti come il JFK International ed il La Guardia ed ha anche la sua sede la prestigiosa St. John’s University. Tra le attrazioni principali si segnalano il Ponte di Queensboro, l’Unisfera, una enorme sfera d’acciaio che rappresenta il globo terreste, e la King Manor.

Nel Queens non mancano i musei come il Museum of the Moving Image, vero e proprio tributo all’arte cinematografica, il Museo d’Arte, che sopita spesso grandi eventi culturali, il Museo PS1 del MoMA, la Louis Armstrong House, il Noguchi Museum e il Queens Country Farm Museum.


Stampa  
Corso Umberto I n° 35, 71045
Orta Nova(FG)

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre offerte?

Ho preso visione e dichiaro di accettare la normativa sulla Privacy (Ai sensi art.13 e 14 Regolamento UE n.2016/679 c.d GDPR)

Seguici su

   

Pagamento sicuro con

Copyright © 2019 Cinque Reali Siti Viaggi. P.IVA 03631070715